29 Gennaio 2023
News
www.siproject.net

CIRCOLARE SETTIMANALE DEL LAVORO NUMERO 27 DEL 03 LUGLIO 2015

06-07-2015 15:33 - Circolari Settimanali
LA SETTIMANA IN BREVE
LA NORMATIVA DEL LAVORO IN GAZZETTA UFFICIALE
PAGINA 3

GLI APPROFONDIMENTI DELLA SETTIMANA
RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI: PAGAMENTO DAL 1° AGOSTO 2015 DI R. STAIANO
L'articolo 1 del D.L. 65/2015 determina la misura della rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici di importo pari o inferiore a sei volte il trattamento minimo INPS, relativamente agli anni 2012 e 2013 e con effetti anche sugli anni successivi, al fine di dare attuazione, nel rispetto del principio dell'equilibrio di bilancio e degli obiettivi di finanza pubblica, nonché assicurando la tutela dei livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali, anche in funzione della salvaguardia della solidarietà intergenerazionale, ai principi enunciati dalla Corte costituzionale nella sentenza n. 70 del 2015.
PAGINA 8

CONGEDO DI MATERNITA' E JOBS ACT DI R. STAIANO
Gli artt. 2 e 4 del d.lgs. 15 giugno 2015, n. 80 intervengono sulla disciplina del congedo di maternità, modificando quanto disposto in materia, rispettivamente, dagli articoli 16 e 26 del D.Lgs. 151/2001.
PAGINA 10

SCHEDA DI LETTURA SUL D.LGS. IN MATERIA DI AMMORTIZZATORI SOCIALI DI R. STAIANO
PAGINA 16

SCHEDA INFORMATIVA CLIENTI
LA DOMANDA DI DIS-COLL
PAGINA 21

LE RISPOSTE DELL'ESPERTO
SGRAVIO CONTRIBUTIVO PER L'INCENTIVAZIONE DELLA CONTRATTAZIONE DI SECONDO LIVELLO PER L'ANNO 2015
PAGINA 28

DOCUMENTAZIONE NAZIONALE
MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI
 nota n. 3337 del 25 giugno 2015
 nota n. 3220 del 19 giugno 2015
PAGINA 31

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
 circolare 26 giugno 2015, n. 45998
FONDAZIONE CONSULENTI DEL LAVORO
 circolare n. 13 del 25 giugno 2015
REGIONI
 Legge Regionale Liguria, 29 dicembre 2014, n. 42
 Legge Regionale Trentino Alto Adige, 23 marzo 2015, n. 4
 Legge Regionale Trentino Alto Adige, 23 marzo 2015, n. 5
PAGINA 32

INTERPELLI
 interpello in materia di sicurezza n. 1 del 24 giugno 2015
 interpello in materia di sicurezza n. 2 del 24 giugno 2015
 interpello in materia di sicurezza n. 3 del 24 giugno 2015
 interpello in materia di sicurezza n. 4 del 24 giugno 2015
 interpello in materia di sicurezza n. 5 del 24 giugno 2015
NORMATIVA CONTRATTUALE
ACCORDI: accordo Confsal modificativo ed integrativo del CCNL settore turismo e pubblici esercizi del 17.2.2015
PAGINA 35

GIURISPRUDENZA E PRASSI DELLA SETTIMANA
GIURISPRUDENZA DI LEGITTIMITA' E DI MERITO
COMUNICATI, CIRCOLARI, MESSAGGI DELL'INPS
PAGINA 36

SCADENZARIO PREVIDENZIALE
LO SCADENZARIO DAL 6 AL 20 LUGLIO 2015
PAGINA 38

Amici e Colleghi,
ben ritrovati! Vediamo insieme le novità di questa settimana riguardanti il lavoro. Nella G.U. n. 144 del 24 giugno 2015, è stato pubblicato il D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 80. il quale contiene misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell'articolo 1, commi 8 e 9, della legge 10 dicembre 2014, n. 183. Nella G.U. n. 144 del 24 giugno 2015, è stato pubblicato il D. Lgs. 15 giugno 2015, n. 81, il quale contiene la disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell'articolo 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183. Nella G.U. n. 144 del 24 giugno 2015, è stato pubblicato il D.M. 12 maggio 2015, il quale regolamenta le ulteriori disposizioni relative alla gestione della PAC 2014-2020. Nella G.U. n. 144 del 24 giugno 2015, è stato pubblicato il D.M. 27 maggio 2015, il quale contiene l'individuazione dei contenuti minimi delle informazioni utili al monitoraggio degli interventi di agevolazione alle imprese, ai sensi dell'articolo 25, comma 5, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134.
Nella G.U. n. 146 del 26 giugno 2015, è stato pubblicato il Comunicato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, 26 giugno 2015, il quale disciplina che con decreto interministeriale in data 17 aprile 2015, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 3, comma 2, lettera a), del decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 509, è stata approvata la delibera adottata dal Consiglio nazionale dell'Ente nazionale di previdenza ed assistenza dei medici e degli odontoiatri (ENPAM) il 29 novembre 2014, (verbale certificato dall'avv. Giovanni Floridi, notaio in Roma, repertorio n. 38.385, raccolta n. 36.357), recante modifiche allo Statuto, concernenti, in particolare, gli assetti di governance dell'Ente. Con ministeriale n. 36/0007101/MA004.A007/MED-L-91 del 24 aprile 2015 e con successiva presa d'atto n. 36/0009128/MA004.A007/MED-L-91 del 29 maggio 2015 - tenuto conto che, con delibera n. 30/2015 dell'8 maggio 2015 del Consiglio di amministrazione, l'Ente nazionale di previdenza ed assistenza dei medici e degli odontoiatri (ENPAM) si è conformato alle osservazioni formulate dai Ministeri vigilanti - è stata approvata, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, la delibera n. 12/2015 del 26 febbraio 2015, recante il «Regolamento di attuazione dello Statuto per le elezioni e per la sostituzione dei componenti gli Organi della Fondazione ENPAM».
Nella G.U. n. 146 del 26 giugno 2015, è stato pubblicato il D.M. 19 giugno 2015, n. 260, il quale individua la rilevazione dei tassi effettivi globali medi, ai sensi della legge sull'usura - Periodo di rilevazione 1° gennaio-31 marzo 2015 - Applicazione dal 1° luglio al 30 settembre 2015.

Nella G.U. n. 147 del 27 giugno 2015, è stata pubblicata la Delibera del Consiglio dei Ministri 11 giugno 2015, la quale contiene la dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei giorni dal 4 al 6 marzo 2015 nel territorio della regione Marche. Nella G.U. n. 147 del 27 giugno 2015, è stato pubblicato il D.L. 27 giugno 2015, n. 83, il quale individua le misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell'amministrazione giudiziaria. Nella G.U. n. 147 del 27 giugno 2015, è stato pubblicato il Regolamento dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, 27 maggio 2015, il quale prevede il Regolamento sull'esercizio della funzione di componimento delle controversie di cui all'articolo 6, comma 7, lettera n) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163. Nella G.U. n. 147 del 27 giugno 2015, è stata pubblicata la Delibera dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, 27 maggio 2015, la quale prevede le modifiche al regolamento sull'esercizio della funzione di componimento delle controversie di cui all'articolo 6, comma 7, lettera n) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163. Nella G.U. n. 148 del 29 giugno 2015, è stato pubblicato il D.M. 15 giugno 2015, n. 84, il quale regolamenta la riorganizzazione del Ministero della giustizia e riduzione degli uffici dirigenziali e delle dotazioni organiche.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie