28 Gennaio 2023
News
percorso: Home > News > News Generiche
www.laseronline.it

Incentivi alle imprese che investono in nuovo Hardware, Software e macchinari.

05-03-2014 17:37 - News Generiche
Incentivi della nuova Sabatini (beni strumentali) alle imprese che investono in nuovo hardware, software e macchinari.
Nuovo incentivo per alle PMI per l´acquisto di beni strumentali, previsto dal Decreto Fare (articolo 2, dl 69/2013 convertito nella legge 98/2013) e regolamentato da DM 27 novembre 2013 e Circolare MiSE 4567 dello scorso 10 febbraio.
Modello di domanda. Le istanze possono essere presentate, alla banca o all´intermediario finanziario, dalle ore 9:00 del 31 marzo 2014.
il MiSE pubblicherà entro il 10 marzo i modelli da utilizzare, nella sezione "beni strumentali (nuova Sabatini)". http://www.sviluppoeconomico.gov.it/
Modalità di invio. La domanda va inviata in forma elettronica via PEC (Posta Eettronica Certificata), sottoscritta dal legale rappresentante o suo procuratore mediante firma digitale, comprensiva di bollo (tranne per i settori agricoli e pesca) assicurato mediante annullamento e conservazione in originale della marca presso la sede dell´impresa.
Il finanziamento bancario - compreso fra 20mila e 2 milioni di euro fino a esaurimento risorse (2,5 milioni di euro) - è accessibile anche come locazione finanziaria. La concessione del contributo è condizionata all´adozione di una delibera di finanziamento da parte di una banca/intermediario aderente alle convenzioni stipulate tra MiSE, ABIe CdP. La domanda può essere presentata anche per investimenti da avviarsi successivamente, ad eccezione del settore agricolo in cui bisogna aspettare il provvedimento di concessione degli aiuti. La data di avvio dell´investimento si intende quella del primo titolo di spesa ammissibile, in base all´articolo 5 del DM 27 novembre 2013 e alla Circolare 4567 del 10 febbraio 2014 dello Sviluppo Economico.
Soggetti ammessi
Tutte le imprese di micro, piccola e media dimensione con sede operativa in Italia (anche Regioni a statuto speciale) iscritte al registro Imprese (o Registro imprese di pesca), che realizzano investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature, hardware, software e tecnologie digitali, rispettando le seguenti condizioni:
•pieno e libero esercizio dei propri diritti (non sono in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali),
•non tra i soggetti che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato o depositato in un conto bloccato gli aiuti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione europea,
•non in condizioni tali da risultare impresa in difficoltà così come individuata nel regolamento GBER. (Art. 3 DM 27 novembre 2013).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie